Presentata alle Terme di Levico «La 30 Trentina» n.12

La soglia di mille iscritti è già stata superata, ora si punta a fare meglio dello scorso anno, consacrando ancora una volta «La 30 Trentina» fra gli eventi podistici più importanti di fine stagione.

Data:19.09.2023

La soglia di mille iscritti è già stata superata, ora si punta a fare meglio dello scorso anno, consacrando ancora una volta «La 30 Trentina» fra gli eventi podistici più importanti di fine stagione. La gara scatterà domenica prossima alle ore 10 da Viale Vittorio Emanuele, a Levico Terme, e si chiuderà come di consueto al Parco Segantini, dopo che i concorrenti avranno costeggiato buona parte dei laghi di Levico e Caldonazzo. Una proposta che piace molto ai runner, anche nella versione “half duo”, che permette loro di ripartire gli sforzi necessari per coprire i trenta chilometri su due staffettisti.
Oltre alle proposte agonistiche nel programma non manca la consueta escursione a scopo benefico. Una passeggiata lunga circa 9 chilometri intorno al Lago di Levico chiamata “Camminata per la vita”, che prenderà il via alle ore 9 dal parco, proposta in collaborazione con l’associazione Centro Aiuti per l’Etiopia, alla quale ci si iscriverà in loco, versando la quota, che verrà interamente devoluta alla costruzione di una scuola materna a Shone.
La 12ª edizione de «La 30 Trentina» è stata presentata ieri pomeriggio preso la Sala Senesi delle Terme di Levico, alla presenza di organizzatori e autorità.
«La bella notizia è che abbiamo superato anche questa volta i mille iscritti, - ha ricordato il presidente dello staff Massimo Pegoretti - non sono i numeri del 2019, ma per questo periodo sono comunque significativi. Se possiamo dare vita a questo evento da 12 anni è grazie al lavoro di tantissimi amici, che si mettono a disposizione della macchina organizzativa, ma anche alla collaborazione dei quattro Comuni coinvolti, della Comunità di valle e degli sponsor».
Dopo di lui il presidente del Comitato trentino della Fidal Dino Parise ha ricordato quanto sia complesso dare vita a manifestazioni come La 30 Trentina e quanto lavoro ha in carico l’asd Non Solo Running, premiati da un numero di iscritti di grande valore.
Il sindaco di Levico Terme Gianni Beretta e l’assessore Moreno Peruzzi hanno sottolineato l’impegno profuso dall’amministrazione nel campo degli eventi, così come hanno garantito agli organizzatori tutto l’appoggio necessario della propria amministrazione l’assessore allo sport del comune di Pergine Valsugana Franco Demozzi e l’assessore della Comunità Alta Valsugana Andrea Bertoldi. Franco Senesi, presidente della Cassa Rurale Alta Valsugana ha poi spiegato i motivi per i quali l'istituto di credito supporta da sempre, con entusiasmo, questa manifestazione
Particolarmente significativo l’intervento di Stefano Tomasi, referente per il Trentino del Centro Aiuto per l’Etiopia, che ha illustrato il tipo di attività svolto dall’associazione e ha spiegato come verranno utilizzati i fondi che saranno raccolti dagli iscritti alla Camminata, ovvero per la costrizione di una scuola dell’infanzia a Shone, che dista circa 250 chilometri da Addis Abeba, una struttura che dar la possibilità a 1500 bambini di istruirsi e di consumare almeno un pasto al giorno.
Ultimo atto della serata, la presentazione del neonato Yeman Crippa Fans Club, attraverso le parole di Nicola Degaudenz, uno dei fondatori. «Lo abbiamo creato per dare supporto ad un atleta straordinario come Yeman - ha raccontato - non sotto il profilo sportivo, ma anche sotto quello umano. Cerchiamo di seguirlo nei suoi impegni più importanti e ci piacerebbe anche riuscire a raccogliere fondi o materiale per i ragazzi del Kenia, dove Yeman si allena.
L’atleta trentino, presente in sala, si è detto «orgoglioso di avere degli amici così», poi ha tracciato un rapido bilancio della propria stagione. «Era partita bene partita bene con la maratona di Milano, invece la stagione in pista non è andata come mi aspettavo, ma credo di avere fatto esperienza. A ottobre andrò in Kenia per un raduno e in febbraio o marzo credo che prenderò parte ad un’altra maratona». Yeman Crippa sarà presente all’arrivo de La 30 Trentina e sarà lui a consegnare la medaglia ad ogni finisher dopo che avrà tagliato il traguardo.
C’è tempo fino a domani, mercoledì 20, per iscriversi alla gara on line, poi lo si potrà fare solo sabato pomeriggio, recandosi di persona al PalaLevico.

lista comunicati

News
archivio news

Scopri anche il
CONTEST DEL GIRO DEL LAGO DI LEVICO
fino al 20 settembre

Partenza dal Totem posizionato nel Parco Segantini vicino al lago

Scopri!!

34ew
Sponsors
APT Valsugana APT Trentino
Main Sponsors
Cassa Rurale Alta Valsugana Conto Rifugio
Sponsor Tecnico
Don Kenya Run
Main Partners
montitrentini Pejo felicetti lenis Forst.it Ethic Sport
Official Partners
Pegaso Media La Trentina Dr. Schar Itas rosanera Bibi Bio Levico www.revispumanti.com laspesainfamiglia.coop
Patrocinio
Events partner

© Copyright Latrentatrentina.com 2018 | tutti i diritti riservati.
Ogni diritto sui contenuti del sito è riservato ai sensi della normativa vigente. La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, del materiale originale contenuto in questo sito (tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, testi, immagini, elaborazioni grafiche) sono espressamente vietate in assenza di autorizzazione scritta da parte del titolare di info@latrentatrentina.com

Impressum | Powered by   Event Builder - Accreditation Management System
Meteo:

Dati meteo e previsioni forniti da Meteo Trentino

Previsioni dettagliate
Newsletter

Iscriviti per ricevere tutti gli aggiornamenti!

Iscriviti